Aggiornamento Applicazioni

IMPORTANTE!
Per evitare malfunzionamenti del sistema e garantire le massime prestazioni, leggi e segui attentamente le seguenti istruzioni prima di accendere Clempad per la prima volta.

Prima di utilizzare il prodotto è importate scaricare gli aggiornamenti delle applicazioni messi a disposizione su Clem Channel:

  1. 1) Connetti Clempad all'alimentazione fino a quando il led luminoso accanto al tasto di accensione cambia colorazione dal viola al blu: Clempad è completamente carico e pronto per essere acceso.  
  2. 2) Accendi Clempad e attendi la fine della procedura di avvio fino alla comparsa della schermata blu con le icone e la didascalia di benvenuto che spiegherà come muoversi nella schermata Home.  
  3. 3) Connetti Clempad a Internet via rete wi-fi senza fili. Tocca l'orario in basso a destra, tocca la scritta Wi-fi poi trascina il cursore da OFF ad ON. Tocca Scansione per cercare la rete internet di casa poi tocca il nome della tua rete per inserire la password ed effettuare la connessione. In caso di insuccesso tocca di nuovo la scritta Wi-fi poi sposta il cursore su OFF e ancora su ON. Se dovessi riscontrare altri problemi di connessione vedi Accesso alla Rete Internet nel Libretto di Istruzioni per informazioni dettagliate.
  4. 4) Appena ci si connette a Internet una finestra pop up di notifica avverte della presenza di nuovi contenuti disponibili nel Clem Channel. Tocca Sì nella finestra per entrare nel canale Clementoni. Se tale notifica non avviene automaticamente tocca l'icona di Clem Channel che trovi sulla schermata Home.  
  5. 5) Troverai una lista con tutte le applicazioni pronte per essere aggiornate. Tocca la prima icona della lista e poi tocca Scarica nella schermata che seguirà; aspetta fino alla completa colorazione della barra di scaricamento (la velocità dipende dalla propria connessione domestica). Quando il download è completo compare automaticamente una finestra in cui si dovrà toccare Accetta: comincerà l'installazione al termine della quale dovrai toccare il testo Fine - invisibile finchè non si installa l'aggiornamento con successo - per tornare alla pagina principale di Clem Channel.  

Il primo aggiornamento è stato effettuato, ora prosegui con tutti gli altri aggiornamenti presenti!

ASSICURATI DI AVER SCARICATO E AGGIORNATO TUTTE LE APPLICAZIONI PRIMA DI PROSEGUIRE CON L'UTILIZZO DEL DISPOSITIVO, IN CASO CONTRARIO CLEMPAD POTREBBE INCORRERE IN RALLENTAMENTI O MALFUNZIONAMENTI.

Domande Frequenti

Clicca su una domanda per leggere la risposta.

1. Clem Channel e Clem Store

1.1 Quali applicazioni ci sono nel Clem Channel?

Nel Clem Channel ci sono giochi ideati e sviluppati dal Team Clementoni, gratuiti e in italiano, concepiti per imparare giocando: mondi meravigliosi, grafica accattivante, le Eduapp Clementoni consentono di allenare la mente in sicurezza attraverso attività ludico-interattive per curiosare, provare, imparare, divertirsi, scoprire e ragionare.
Un Giorno al Museo
Passa una giornata al Museo Clementoni ed esplora tutte le stanze per scoprire tante nuove nozioni sulle scoperte e le invenzioni che hanno cambiato la storia dell'umanità. Controlla quante immagini hai sbloccato nell'Album e rileggi tutti gli approfondimenti per migliorare di volta in volta il tuo punteggio al termine di ogni visita. Tre profili giocatore a disposizione e 100 domande che ti aspettano in un Museo sempre aperto.
Discoverquiz
Discover, ovvero "scoperta" in inglese. Con questa nuovissima app Clementoni dalla grafica accattivante, parti alla scoperta delle principali città, continenti, fatti storici e organizzazioni mondiali. Una sfida a colpi di risposte esatte e album con immagini collezionabili da mettere a confronto con gli altri profili giocatore. Chi raggiungerà il punteggio più alto?
Zooquiz
Un tuffo nella natura attraverso tanti differenti quiz sparsi su un percorso nel mondo animale. Un safari educativo che stimola la curiosità con tante immagini da collezionare e risultati da mettere a confronto con gli amici.
Apprendimente
Un percorso di avventura per sfidarsi in una gara di conoscenza rispondendo a un numero di domande più alto possibile oppure nel minor tempo. Ogni giocatore sceglie quale piccolo alieno accompagnerà alla scoperta della Terra e delle sue interessanti curiosità. Anche gli adulti possono sfidare i più piccoli scegliendo il livello di difficoltà dedicato!
In Giro per l’Italia
Un gioco di percorso attraverso le regioni italiane alla scoperta della geografia, delle culture e delle tradizioni del nostro Paese. Le domande presentano 2 livelli di difficoltà, adulto e bambino, affinché grandi e piccini possano giocare insieme, mettendo alla prova la propria memoria e le proprie conoscenze. 3 itinerari da percorrere per vivere un’appassionante sfida alla scoperta dell’Italia!
FantaSea
I vostri bambini navigheranno alla volta del meraviglioso mondo di FantaSea per immergersi con il Polipo Polpetta alla scoperta di lettere, numeri e prime semplici operazioni. Un gioco educativo interattivo per bambini dai 4 ai 7 anni con tante attività animate da simpatici personaggi e studiate a livelli di difficoltà crescente.
Matemacchina
Emozioni da formula 1 alla guida, sull'Autostrada dell’Aritmetica. Grazie al display capacitivo del ClemPad, ruotando lo schermo, la vostra matemacchina si muoverò all’inseguimento dei risultati delle operazioni e delle icone carburante per fare rifornimento.
Fantafattoria
L’allegro spaventapasseri Pannocchia vi invita a scoprire la fantafattoria! Seguitelo in una divertente “APPavventura” targata Sapientino! Tante attività studiate a livelli di difficoltà crescente per divertire tutti i bimbi in età prescolare.
Animali da Record
Due modalità di gioco a disposizione per questa straordinaria applicazione! Basta scegliere la carta giusta che risponde alla caratteristica richiesta per imparare tante informazioni sugli animali del nostro pianeta. E’ incluso anche un album pieno di bellissime fotografie di animali, con le informazioni utili per rispondere alle domande del gioco!
Preistoquiz
Un viaggio educativo nella preistoria che stimola la curiosità, con tante immagini da guadagnare e punteggi da mettere a confronto con gli amici. Rispondi correttamente ai quiz e potrai collezionare le "figurine" per completare il tuo album Preistoquiz!
Città da Record
Imparare tante informazioni sulle città del nostro pianeta non è mai stato tanto semplice! E’ possibile giocare da solo o gareggiare con gli amici, basta scegliere la carta che risponde alla caratteristica richiesta e... il gioco è fatto! Due modalità di gioco a disposizione e la possibilità di scegliere con quale area geografica giocare, Italia, Europa o Resto del Mondo! C’è anche un album pieno di bellissime fotografie!
Dinosauri da record
Gioca da solo o con un amico e scegli la carta che risponde alla caratteristica richiesta per imparare tante informazioni sui dinosauri preistorici. Due modalità di gioco a disposizione e un album pieno di bellissime immagini!
Clem Books
Il canale Clementoni dedicato agli eBook. Scarica gratuitamente tutti gli eBook che vuoi tra quelli messi a disposizione nella sezione Catalogo e rileggili in tutta tranquillità senza alcun bisogno di essere connessi a Internet. Tutti i tuoi eBook sono infatti raccolti nella sezione Libreria di Clem Books.

Il canale Clem Channel viene aggiornato periodicamente e con nuove app in arrivo all’insegna dell’edutainment .

1.2 Quali applicazioni ci sono nel Clem Store?

Nel Clem Store è possibile accedere a centinaia di applicazioni provenienti dal market Android SlideMe. Tra le più popolari ci sono Angry Birds, The Enchanted Kingdom, Waze, Cut the Rope Experiments, Where is my Perry, ABC Color book, Words free e Color Pages. Nella categoria istruzione ci sono molte app anche di tipo prescolare, che permettono di disegnare e colorare numeri e lettere, oppure figure e immagini.
Tra le applicazioni in italiano è possibile trovare Animali per Bambini, Letrix, Alfabeto, Colora e Le avventure d'Alice nel Paese delle Meraviglie.
Tra le applicazioni in inglese: Easy Paint Free, 1,2,3, ABC Alphabet for Kids, Kids Math, Number at Home.
Ci sono inoltre applicazioni di logica e rompicapo in cui è possibile connettere i punti per creare una figura: Connect the dots Collection, Connect the dots – Princess e Connect the dots – Animals.
C'è anche un'applicazione per la lettura di eBook e giochi di tipo puzzle. Nel Clem Store sono contenute applicazioni del market Android da noi accuratamente selezionate e tenute in aggiornamento, sia a livello educativo che di interesse e divertimento, proprio perché il prodotto è stato concepito per essere utilizzato dal bambino in totale sicurezza e autonomia.

Essendo applicazioni che provengono dal market globale Android sono in maggioranza in lingua inglese, tuttavia restano giochi intuitivi e comprensibili dai più piccini per cui normalmente la lingua non rappresenta un ostacolo, bensì uno stimolo.
Le applicazioni nel Clem Store sono per lo più gratuite sebbene ce ne siano comunque alcune a pagamento acquistabili tramite carta di credito con procedura guidata. Per ulteriori dettagli sul pagamento delle applicazioni, consultare il Manuale d’Uso, alla sezione Clem Store.

1.3 Quando accedo al Clem Store visualizzo solo applicazioni in lingua inglese, come posso trovarne in italiano?

Nella prima schermata del Clem Store toccare il tasto con tre quadratini in alto a destra, quindi selezionare Impostazioni. Alla sezione Lingua di Destinazione impostare Italian quindi tornare indietro alla prima schermata del Clem Store. Toccare nuovamente il tasto in alto a destra e selezionare App Locali. In questo modo verranno filtrate solo le applicazioni in italiano. Per scaricare altre applicazioni in italiano è inoltre possibile visitare il Clem Channel: il market ufficiale Clementoni con decine di applicazioni disponibili gratuitamente.

1.4 Clempad contiene giochi preinstallati oppure occorre scaricarli?

Al primo avvio è necessario scaricare la versione aggiornata dei giochi desiderati da Clem Channel oppure da Clem Store. Nel momento in cui l'applicazione viene installata nel dispositivo, rimane salvata in memoria ed è quindi possibile giocarci successivamente, anche senza essere connessi a Internet.

1.5 Non riesco ad accedere al Clem Channel e/o al Clem Store perché il dispositivo riporta l’errore L’applicazione si è bloccata in modo anomalo o Si è verificato un errore. Perché e come posso risolverlo?

Controllare la barra di stato in basso a destra accanto l’orario del dispositivo: se il simbolo a ventaglio della connessione Wi-Fi è grigio invece di essere azzurro, vuol dire che Clempad è connesso via Wi-Fi al router, ma c'è qualcosa di errato nelle impostazioni di rete provocando la mancanza di un’effettiva connessione Internet. Le cause di questo errore possono variare in base alle impostazioni di rete del proprio provider Internet e pertanto è possibile risolvere il problema seguendo una di queste procedure:

  1. a) Entrare in Impostazioni/Wi-Fi: nella parte destra dello schermo viene visualizzato il nome della propria rete Internet. Tenere premuto sopra il nome della rete, quindi selezionare Modifica Rete nel menu a tendina che comparirà. Scorrere la schermata successiva, selezionare Mostra Opzioni Avanzate e alla sezione Impostazioni IP impostare Statico invece di DHCP. Scorrere il sottomenu appena creato e impostare i campi Indirizzo IP, Gateway, Lunghezza prefisso, DNS1 e DNS2 in base alla configurazione della propria rete, per i dettagli di configurazione consultare il proprio provider Internet. È necessario anche reinserire la password Internet: mettere il segno di spunta nel campo Mostra Password; toccare il campo in cui è scritto (Invariati) e reinserire la password facendo attenzione a maiuscole/minuscole nonché 0/O/o e i/L/l. Infine, toccare Salva e disattivare e riattivare il Wi-Fi, spostando il selettore su Off e poi di nuovo su On. Per ulteriori dettagli consultare il file ipstatico.pdf.
  2. b) Accedere al Clem Browser e attivare la Modalità Libera (consultare il Manuale d’Uso – Sezione Clem Browser). Chiudere e accedere nuovamente al Browser. Verrà visualizzata una pagina di reindirizzamento del proprio provider Internet in cui si richiede l’inserimento di una password o l’avvio della connessione tramite tasto.
  3. c) Il router domestico potrebbe essere configurato con connessione Su Richiesta anziché di tipo Permanente. Per risolverlo occorre configurare il router con Connessione Automatica Sempre Attiva, per ulteriori informazioni verificare con il proprio provider Internet.

Se il problema persiste, consultare il proprio provider Internet.

1.6 Clem Store riporta un errore durante il download: la percentuale di scaricamento supera il 100% poi improvvisamente si blocca, oppure compare la dicitura La presente transazione non le verrà addebitata, perché?

Questo problema è solitamente riconducibile a connessioni domestiche non molto performanti. Entrare in Impostazioni/Applicazioni, quindi toccare la scheda Tutte. Selezionare SlideMe dall’elenco, toccare Cancella Dati, Cancella Cache e quindi Ok. Tornare alla Schermata Home, aprire Clem Store e toccare il tasto in alto a destra dello schermo con tre piccoli quadratini disposti in verticale (Tasto Sottomenu): nel menu che comparirà toccare Impostazioni poi Svuota Cache e infine Ok. Toccare inoltre Elimina Cronologia, poi Ok. Cambiare quindi tab, toccando Rete e portare il Timeout Di Connessione da 50 a 90 secondi.

1.7 Clem Channel non effettua oppure interrompe il download applicazioni mostrando la dicitura Errore durante il download. Cosa posso fare?

Questo problema è solitamente riconducibile a connessioni domestiche non molto performanti oppure a un sovraccarico di dati nel server Clem Channel. Si consiglia di riprovare in un secondo momento, oppure cancellare i dati dell’applicazione entrando in Impostazioni/Applicazioni quindi toccare la scheda Tutte. Selezionare Clem Channel dall'elenco e toccare il tasto Cancella Cache e Cancella Dati quindi il tasto Ok.

2. Applicazioni e Accesso ai Contenuti

2.1 È possibile installare Google Play nel Clempad?

Il market Google Play non è compatibile con il dispositivo, tuttavia, essendo un tablet basato su Android 4.0 è possibile caricare e installare qualsiasi tipo di applicazione compatibile con questo sistema operativo, oppure usare market alternativi come 1Mobile Market (http://1mobile.com/app/market) o Slideme (http://slideme.org/applications). Clementoni consiglia di utilizzare i propri canali ufficiali (Clem Channel e Clem Store) che contengono solo applicazioni sicure e certificate, così da permettere l’utilizzo da parte del bambino in totale autonomia e sicurezza.

2.2 Visualizzo il messaggio Impossibile installare applicazioni, liberare spazio sebbene Clempad abbia ancora spazio libero in memoria. Perché e cosa posso fare?

È un problema di riempimento della memoria cache non della memoria di sistema. Entrare in Impostazioni/Applicazioni quindi toccare la scheda Tutte. Selezionare le varie applicazioni nell'elenco e toccare il tasto Cancella Cache in ognuna ed eventualmente anche il tasto Cancella Dati.

2.3 Quando collego Clempad al computer, visualizzo l'avviso Driver non trovato, come posso installarlo?

Non è necessario installare alcun driver, perché l’installazione avviene automaticamente nel momento in cui Clempad viene connesso al computer. Attendere che il computer completi l’installazione del driver del dispositivo e toccare l’icona di notifica del collegamento USB nella barra di stato di Clempad, accanto all’orario corrente. Nel menu a scomparsa che comparirà, toccare USB Collegata poi toccare Attiva archivio USB nella schermata seguente. Per ulteriori informazioni consultare il Manuale d’Uso – Sezione Aggiungere dati al Clempad.

2.4 Aprendo l'applicazione fotocamera mi dice l'applicazione si è bloccata in modo anomalo, per quale motivo?

È un problema hardware della fotocamera, il prodotto deve essere quindi mandato in assistenza.
Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

2.5 Ho già installato alcune applicazioni, ma non riesco a trovarle.

Alcune applicazioni vengono installate automaticamente nella scheda di memoria Micro SD esterna, perciò se viene rimossa dal dispositivo, quelle applicazioni non saranno più presenti nel menu Applicazioni.

3. Connessione Internet

3.1 La connessione Internet avviene unicamente tramite Wi-Fi, oppure anche via chiavetta 3G?

Clempad si connette a Internet attraverso il client Wi-Fi integrato: è sufficiente avere una connessione ADSL domestica con router wireless (modem senza fili). In alternativa è possibile inserire nella Porta USB una chiavetta 3G con abbonamento Internet prepagato. Prima di procedere con l’acquisto della chiavetta, è importante verificarne la compatibilità con Android 4.0, il sistema operativo di Clempad, magari consultando l’operatore di telefonia mobile o eseguendo un test sul dispositivo nel negozio di telefonia. Per la connessione 3G occorre attivare la modalità Dati Attivi in Impostazioni/Altro…/Reti mobili, inoltre la richiesta di inserimento Pin della Sim deve essere disabilitata, procedura solitamente eseguibile dal proprio computer, utilizzando il software in dotazione con la chiavetta.
È possibile verificare l’avvenuta connessione 3G accedendo a Impostazioni/Informazioni sul Tablet/Stato: il dispositivo mostrerà le seguenti info:
Rete: deve essere indicata la rete del proprio gestore (es. telecom, 3 italy, TIM, ecc.)
Tipo di rete: GPRS/EDGE o UMTS 
Stato servizio: in servizio
Stato rete cellulare: connesso
IMEI: numero della chiavetta (es. 97494394309)
Nella barra di stato Android accanto all’indicazione dell’ora corrente, comparirà il simbolo di connessione con la dicitura 3G.
Di seguito alcuni modelli testati e compatibili con Android:
Huawei E367 TIM
Huawei E1692 TIM
Huawei E169
Huawei E156G 

3.2 Quando collego la chiavetta 3G per la connessione Internet, compare la dicitura Scheda SD danneggiata, per quale motivo?

In alcuni modelli brandizzati dall'operatore, l'errore è risolvibile tramite una specifica procedura software, mentre in altri modelli la dicitura sta a indicare che la chiavetta non è compatibile con Android. Per i modelli Huawei e353, Huawei e3131, Huawei e1750 sono disponibili le seguenti procedure risolutive: e3131.pdfe353.pdfe1750.pdf. Una volta eseguita la procedura specifica del modello va eseguita la seguente installazione. Occorre scaricare il software necessario tramite il seguente link. Per eventuali problemi nell'esecuzione della procedura inviare un e-mail, indicando il nome del modello nel campo Oggetto della mail, all'indirizzo clempad@clementoni.it.

3.3 Clempad non si connette a Internet con il Wi-Fi per un Problema di Autenticazione, cosa posso fare?

Nella maggior parte dei casi, l’errore riscontrato è riconducibile all’inserimento di una chiave di rete (password internet) errata. Solitamente si trova scritta sotto il proprio router e consiste in una chiave alfanumerica tra 8 e 64 caratteri.

Per correggere la chiave di rete, entrare in Impostazioni/Wi-Fi: nella parte destra dello schermo viene visualizzato il nome della propria rete Internet. Tenere premuto sopra il nome della rete, quindi selezionare Modifica Rete nel menu a tendina che comparirà. Scorrere la schermata successiva e mettere il segno di spunta nel campo Mostra Password. Toccare quindi il campo in cui è scritto (Invariati) e reinserire la password facendo attenzione a maiuscole/minuscole nonché 0/O/o e i/L/l. Infine toccare Salva e disattivare e riattivare il Wi-Fi, spostando il selettore su Off e poi di nuovo su On. Se la password inserita è corretta verrà visualizzata la dicitura Connessa sotto il nome della rete.

3.4 Non riesco ad attivare il Wi-Fi: il selettore si sposta automaticamente in posizione Off, oppure resta bloccato alla dicitura Attivazione Wi-Fi. Cosa posso fare?

È un problema hardware del client Wi-Fi, il prodotto deve essere quindi mandato in assistenza. 
Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

3.5 Impossibile connettere Clempad a Internet via Wi-Fi: lo stato di avanzamento della connessione resta bloccato alla dicitura Acquisizione indirizzo IP, oppure cambia ripetutamente tra Autenticazione... e Salvata protetta con WPA, perché?

Questo errore viene normalmente risolto impostando un Indirizzo IP Statico. Entrare in Impostazioni/Wi-Fi: nella parte destra dello schermo viene visualizzato il nome della propria rete Internet. Tenere premuto sopra il nome della rete, quindi selezionare Modifica Rete nel menu a tendina che comparirà. Scorrere la schermata successiva, selezionare Mostra Opzioni Avanzate e alla sezione Impostazioni IP impostare Statico invece di DHCP. Scorrere il sottomenu appena creato e impostare i campi Indirizzo IP, Gateway, Lunghezza prefisso, DNS1 e DNS2 in base alla configurazione della propria rete, per i dettagli di configurazione consultare il proprio provider Internet.

È necessario anche reinserire la password Internet: mettere il segno di spunta nel campo Mostra Password; toccare il campo in cui è scritto (Invariati) e reinserire la password facendo attenzione a maiuscole/minuscole nonché 0/O/o e i/L/l. Infine, toccare Salva e disattivare e riattivare il Wi-Fi, spostando il selettore su Off e poi di nuovo su On. Per ulteriori dettagli consultare il file ipstatico.pdf

3.6 Qual è la procedura per impostare un Indirizzo IP Statico nei parametri di connessione di Clempad?

Entrare in Impostazioni/Wi-Fi: nella parte destra dello schermo viene visualizzato il nome della propria rete Internet. Tenere premuto sopra il nome della rete, quindi selezionare Modifica Rete nel menu a tendina che comparirà. Scorrere la schermata successiva, selezionare Mostra Opzioni Avanzate e alla sezione Impostazioni IP impostare Statico invece di DHCP. Scorrere il sottomenu appena creato e impostare i campi Indirizzo IP, Gateway, Lunghezza prefisso, DNS1 e DNS2 in base alla configurazione della propria rete, per i dettagli di configurazione consultare il proprio provider Internet. È anche necessario reinserire la password Internet: mettere il segno di spunta nel campo Mostra Password; toccare il campo in cui è scritto (Invariati) e reinserire la password facendo attenzione a maiuscole/minuscole nonché 0/O/o e i/L/l. Infine toccare Salva e disattivare e riattivare il Wi-Fi, spostando il selettore su Off e poi di nuovo su On. Per ulteriori dettagli consultare il file ipstatico.pdf

3.7 Non riesco a impostare un Indirizzo IP Statico nella connessione Wi-Fi perché il tasto Salva risulta disabilitato. Per quale motivo?

Controllare che non ci siano errori di digitazione o campi non completamente compilati e che gli indirizzi numerici abbiano una corretta punteggiatura: occorrono tre punti fermi tra le varie cifre, senza spazi.

3.8 Non riesco a navigare in Internet nel Clem Browser, Clem Channel riporta un errore di connessione e Clem Store richiede la verifica della connessione, eppure sembra che Clempad sia connesso. Come mai?

Controllare la barra di stato in basso a destra accanto l’orario del dispositivo: se il simbolo a ventaglio della connessione Wi-Fi &` grigio invece di essere azzurro, vuol dire che Clempad è connesso via Wi-Fi al router, ma c'è qualcosa di errato nelle impostazioni di rete. Per risolvere questo problema, entrare in Impostazioni/Wi-Fi: nella parte destra dello schermo viene visualizzato il nome della propria rete Internet. Tenere premuto sopra il nome della rete, quindi selezionare Modifica Rete nel menu a tendina che comparirà. Scorrere la schermata successiva, selezionare Mostra Opzioni Avanzate e alla sezione Impostazioni IP impostare Statico invece di DHCP. Scorrere il sottomenu appena creato e impostare i campi Indirizzo IP, Gateway, Lunghezza prefisso, DNS1 e DNS2 in base alla configurazione della propria rete, per i dettagli di configurazione consultare il proprio provider Internet.

È necessario anche reinserire la password Internet: mettere il segno di spunta nel campo Mostra Password; toccare il campo in cui è scritto (Invariati) e reinserire la password facendo attenzione a maiuscole/minuscole nonché 0/O/o e i/L/l. Infine, toccare Salva e disattivare e riattivare il Wi-Fi, spostando il selettore su Off e poi di nuovo su On. Per ulteriori dettagli consultare il file ipstatico.pdf

3.9 Ho una connessione ADSL cablata, posso connettere Clempad a Internet?

Non è possibile effettuare una connessione tramite ADSL cablata. Occorre installare un router Wi-Fi in sostituzione del proprio modem/router cablato, oppure aggiungere un Access Point Wireless. In alternativa, utilizzare una chiavetta 3G compatibile con Android 4.0, consultando l’operatore di telefonia mobile o eseguendo un test sul dispositivo nel negozio di telefonia. Per ulteriori informazioni sulla connessione 3G consultare il Manuale d’Uso – Sezione Accesso alla Rete Internet e le Domande Frequenti specifiche presenti in questo sito.

3.10 Riesco a connettermi in wi-fi solo per qualche istante: improvvisamente il segnale scompare e non viene più visualizzata la spia di ricezione a ventaglio azzurro. Se vado in impostazioni di sistema non visualizza più la rete oppure viene indicata come “fuori portata” nonostante mi trovi in prossimità del router. Da che cosa dipende?


Per accertare il problema effettuare i seguenti test:

-Portare il selettore wi-fi su off, attendere qualche secondo e poi riportarlo su on

-Impostare un indirizzo ip statico nella configurazione di rete come indicato nella domanda 3.6

-Connettere Clempad in un altro tipo di rete wi-fi

Se il problema persiste nonostante i test precedenti significa che è un problema hardware del client Wi-Fi, il prodotto deve essere quindi mandato in assistenza.
Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

4. Navigazione Internet

4.1 Quando accedo al Clem Browser non visualizzo la pagina principale Clem Home bensì il messaggio Pagina non sicura, perché e cosa posso fare?

Controllare la barra di stato in basso a destra accanto l’orario del dispositivo: se il simbolo a ventaglio della connessione Wi-Fi è grigio invece di essere azzurro, vuol dire che Clempad è connesso via Wi-Fi al router, ma c'è qualcosa di errato nelle impostazioni di rete provocando la mancanza di un’effettiva connessione Internet. Le cause di questo errore possono variare in base alle impostazioni di rete del proprio provider Internet e pertanto è possibile risolvere il problema seguendo una di queste procedure:

  1. a. Accedere al Clem Browser e attivare la Modalità Libera (consultare il Manuale d’Uso – Sezione Clem Browser). Chiudere e accedere nuovamente al Browser. Verrà visualizzata una pagina di reindirizzamento del proprio provider Internet in cui si richiede l’inserimento di una password o l’avvio della connessione tramite tasto.
  2. b. Entrare in Impostazioni/Wi-Fi: nella parte destra dello schermo viene visualizzato il nome della propria rete Internet. Tenere premuto sopra il nome della rete, quindi selezionare Modifica Rete nel menu a tendina che comparirà. Scorrere la schermata successiva, selezionare Mostra Opzioni Avanzate e alla sezione Impostazioni IP impostare Statico invece di DHCP. Scorrere il sottomenu appena creato e impostare i campi Indirizzo IP, Gateway, Lunghezza prefisso, DNS1 e DNS2 in base alla configurazione della propria rete, per i dettagli di configurazione consultare il proprio provider Internet. È necessario anche reinserire la password Internet: mettere il segno di spunta nel campo Mostra Password; toccare il campo in cui è scritto (Invariati) e reinserire la password facendo attenzione a maiuscole/minuscole nonché 0/O/o e i/L/l. Infine, toccare Salva e disattivare e riattivare il Wi-Fi, spostando il selettore su Off e poi di nuovo su On. Per ulteriori dettagli consultare il file ipstatico.pdf
  3. c. Il router domestico potrebbe essere configurato con connessione Su Richiesta anziché di tipo Permanente. Per risolverlo occorre configurare il router con Connessione Automatica Sempre Attiva, per ulteriori informazioni verificare con il proprio provider Internet.

Se il problema persiste, consultare il proprio provider Internet.

4.2 Quando accedo al Clem Browser, visualizzo automaticamente la pagina del mio provider Internet ma contemporaneamente ricevo il messaggio La connessione PPPoE sul PC non è attiva, perché e cosa posso fare?

Questo errore si riscontra quando il router domestico è configurato con connessione Su Richiesta anziché di tipo Permanente. Per risolverlo occorre configurare il router con Connessione Automatica Sempre Attiva, per ulteriori informazioni verificare con il proprio provider Internet.

4.3 Non riesco a visitare siti sicuri quali a esempio disney.it, boeingtv.it ecc. Cosa devo fare?

Clempad ha una vecchia versione di Clem Browser che deve essere dunque aggiornata. Per aggiornare l’applicazioni visitare Clem Channel, selezionare Clem Browser quindi Scarica. Confermare l’installazione e infine premere Fine. Quindi chiudere e poi riaprire Clem Browser. Per ulteriori informazioni consultare la sezione Aggiornamento Applicazioni presente in questo sito.

4.4 Vorrei sbloccare il Riconoscimento Genitore da Clem Browser e attivare la navigazione in Modalità Libera. Cosa devo fare?

Accedere a Clem Browser, toccare la freccia verde in basso a destra nello schermo, premere il tasto Attiva Modalità Libera e inserire la Password Genitore. Se non è stata mai modificata, la password è default.

4.5 Come faccio ad aggiungere ulteriori indirizzi alla lista dei Siti Sicuri?

Accedere al Clem Browser e toccare l’icona del globo in alto a sinistra quindi Impostazioni e inserire la password genitore (se non è stata mai modificata, la password è default) infine toccare Modifica lista personale dei siti sicuri e il pulsante in alto a destra Aggiungi. Per ulteriori informazioni consultare il Manuale d’Uso – Sezione Clem Browser.

5. Problemi Hardware

5.1 A seguito di una caduta e/o un urto, lo schermo di Clempad si è danneggiato, provocando la rottura dei cristalli liquidi e/o del vetro. Cosa posso fare?

La riparazione ha un costo forfettario di euro 50,46.
Per avviare la pratica di riparazione e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RICHIESTA DI RIPARAZIONE”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, CODICE FISCALE, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di riparazione. 

5.2 Esiste una custodia per Clempad e quali sono le misure (larghezza, altezza e spessore) del dispositivo?

Le dimensioni del dispositivo sono 19 x 11,5 x 0,8 cm. È possibile cercare una custodia protettiva nei principali negozi di elettronica/computer/tablet tra le custodie universali, lo schermo è da 7'' pollici.

5.3 Immediatamente dopo l’accensione, lo schermo di Clempad è completamente bianco/grigio o con colorazione irregolare, perché?

È un problema hardware della scheda video, il prodotto deve essere quindi mandato in assistenza. Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Per questo genere di problematica, consigliamo vivamente di mandare anche delle foto del Clempad acceso, per verificare che il problema sia relativo alla scheda video e che non sia lesionato lo schermo interno Led.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

5.4 Non riesco a premere il tasto On/Off di accensione (oppure il pulsante Menu e/o Annulla) perché incastrato nella copertura in plastica di Clempad. Cosa posso fare?

È un problema meccanico del tasto, il prodotto deve essere quindi mandato in assistenza.
Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

5.5 Ho spedito Clempad all’Assistenza Clienti Clementoni, quanto tempo dovrò attendere per la riparazione?

I tempi tecnici di riparazione variano tra i 12 e i 15 giorni lavorativi.

5.6 Clempad non ruota automaticamente lo schermo, ho difficoltà a giocare all’applicazione Matemacchina o riscontro problemi all’accelerometro.

- Accedere a Impostazioni/Accessibilità e verificare la presenza del segno di spunta alla voce Rotazione Automatica.
- Accedere a Impostazioni/Display e verificare la presenza del segno di spunta alla voce Rotazione Automatica.
- Accedere a Impostazioni/Display e verificare che Sistema di Coordinate per l'Accelerometro sia impostato su Standard.
- Accedere a Impostazioni/Display, toccare e abilitare Risoluzione dinamica dello schermo.

Se il problema persiste, per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni, è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

5.7 Quando Clempad è in ricarica, la batteria si surriscalda eccessivamente e inoltre non è più possibile accendere il dispositivo. Cosa posso fare?

È un problema hardware della batteria, il prodotto deve essere quindi mandato in assistenza. Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

5.8 Appena Clempad viene disconnesso dall’alimentazione si spegne immediatamente come se non avesse alcuna batteria residua. Perché e cosa posso fare?

A causa delle caratteristiche chimiche della batteria , la sua autonomia si riduce con il passare del tempo. È un fenomeno del tutto normale. Se il prodotto è stato acquistato di recente e nonostante l’indicazione di batteria carica si spegne immediatamente dopo il distacco dal connettore dell’alimentazione, è un problema hardware della batteria, il prodotto deve essere quindi mandato in assistenza. Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

5.9 Impossibile accendere Clempad: la spia LED è costantemente rossa ed è impossibile cambiarne la colorazione, anche ricaricando il dispositivo. Cosa posso fare?

La spia rossa indica una sottoalimentazione del dispositivo. Se la batteria di Clempad non si carica né con alimentatore né con cavo USB in dotazione, sebbene quest’ultima modalità non sia consigliata, il prodotto deve essere mandato in assistenza. Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

5.10 Ho difficoltà a digitare del testo con la tastiera touchscreen, a esempio, toccando la lettera 'g' viene invece rilevata la lettera 'f' oppure 'h'. Da cosa dipende?

Per verificare la reattività dello schermo, accedere a Impostazioni/Opzioni sviluppatore e mettere il segno di spunta alla voce Mostra tocchi: un segnale visivo bianco verrà visualizzato sullo schermo a ogni tocco. Accertare esattamente il punto e la distanza di disallineamento del tocco sulla tastiera, in tal caso per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

5.11 Lo schermo di Clempad è fuori asse, irregolare, instabile e in movimento fin dall’accensione. Che cosa è successo?

È una problematica hardware della scheda video, il prodotto deve essere quindi mandato in assistenza. Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

5.12 Il touchscreen non reagisce correttamente al tocco: effettua delle operazioni autonomamente senza alcun input esterno oppure la parte toccata e quella interessata da una reazione non corrispondono. Cosa posso fare?

Se non si riesce a utilizzare il touchscreen perché reagisce senza che venga toccato o reagisce in aree diverse da quelle toccate, si tratta di un problema hardware del touch screen: il prodotto deve essere quindi mandato in assistenza. 
Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

5.13 Ho rotto, danneggiato e/o smarrito l’alimentatore di Clempad, dove posso acquistarne uno nuovo?

È un comune alimentatore da 5V DC – 2000 mA con connettore standard, acquistabile nei negozi di elettronica/computer/tablet. Clementoni consiglia tuttavia di utilizzare l’alimentatore fornito in dotazione, altri tipi di alimentatori potrebbero danneggiare il dispositivo in quanto non testati dall’azienda.

5.14 Impossibile accendere Clempad: lo schermo resta completamente nero anche se la spia LED azzurra risulta accesa, cosa posso fare?

È un problema software normalmente risolvibile riportando il firmware del dispositivo alle impostazioni di fabbrica (determinando però la perdita di tutti i dati personali).
Questo avviene quando la batteria di Clempad va in sottoalimentazione, per evitare che si verifichi è consigliabile mettere il dispositivo in carica non al di sotto dell’8%.  
Per resettarlo si segua la procedura indicata in questo file pdf scaricando il software necessario da questo link.
Si veda questo video dimostrativo per eseguire la procedura in maniera assistita. In caso di problemi nell'esecuzione della procedura il prodotto può essere mandato in assistenza dove verrà resettato dai nostri tecnici. 
Per avviare una pratica di Garanzia e ricevere istruzioni su come spedire il prodotto a nostre spese presso il nostro centro assistenza, è necessario inviare una mail all'indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

5.15 Clempad non si accende e/o la spia di alimentazione è spenta, cosa posso fare?

Controllare il livello di carica della batteria e se necessario ricaricarla. Collegare il dispositivo all’alimentazione elettrica e verificare che la spia LED sia di colore viola. Se la spia resta spenta, collegare Clempad con il cavo USB in dotazione al proprio computer. Se Clempad entra in modalità di ricarica attraverso il collegamento USB, ma è invece impossibile ricaricarlo con l’alimentazione elettrica, occorre sostituire l’alimentatore. Inviare un e-mail all'indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto: RMA - richiesta sostituzione  alimentatore. Indicare una breve descrizione del difetto nel testo della mail nonché il proprio nominativo, indirizzo, recapito telefonico e copia dello scontrino fiscale per aprire la pratica di Garanzia e ricevere un nuovo alimentatore.

Se nessuno dei tentativi sopra indicati sono andati a buon fine, il prodotto deve essere quindi mandato in assistenza. Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

5.16 Clempad non visualizza correttamente l'immagine sullo schermo: la colorazione ha una tonalità irregolare, a bassa risoluzione e in alcuni casi, premendo la parte posteriore del dispositivo, i colori sembrano cambiare, perché?

È un problema hardware della scheda video, il prodotto deve essere quindi mandato in assistenza. Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

6. Blocco Dispositivo, Reset e Backup

6.1 Clempad si blocca all’avvio: la schermata di caricamento o del logo Clementoni restano ferme sullo schermo. Cosa posso fare?

È un problema software normalmente risolvibile riportando il firmware del dispositivo alle impostazioni di fabbrica (determinando però la perdita di tutti i dati personali).
Questo avviene quando la batteria di Clempad va in sottoalimentazione, per evitare che si verifichi è consigliabile mettere il dispositivo in carica non al di sotto dell’8%.  
Per resettarlo si segua la procedura indicata in questo file pdf scaricando il software necessario da questo link.
Si veda questo video dimostrativo per eseguire la procedura in maniera assistita. In caso di problemi nell'esecuzione della procedura il prodotto può essere mandato in assistenza dove verrà resettato dai nostri tecnici. 
Per avviare una pratica di Garanzia e ricevere istruzioni su come spedire il prodotto a nostre spese presso il nostro centro assistenza, è necessario inviare una mail all'indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

6.2 È stato impostato un codice PIN e/o una password alfanumerica/visuale nel blocco schermo e ora non riesco a sbloccare Clempad. Cosa posso fare?

L'unico modo per sbloccare Clempad è cancellare e ripristinare il software del dispositivo (determinando però la perdita di tutti i dati personali). Si segua la procedura indicata in questo file pdf scaricando il software necessario da questo link.
Si veda questo video dimostrativo per eseguire la procedura in maniera assistita.
In caso di problemi nell'esecuzione della procedura, il prodotto può essere mandato in assistenza dove verrà resettato dai nostri tecnici. 
Per avviare una pratica di Garanzia e ricevere istruzioni su come spedire il prodotto a nostre spese presso il nostro centro assistenza, è necessario inviare una mail all'indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

6.3 Vorrei resettare Clempad alle impostazioni di fabbrica, cosa devo fare?

Assicurarsi che Clempad abbia la batteria carica poi entrare in Impostazioni/Backup E Ripristino quindi toccare Ripristino Dati Di Fabbrica, Reimposta Tablet e infine Cancella Tutto. Il dispositivo verrà riavviato automaticamente caricando il software con le impostazioni iniziali di fabbrica. Attenzione! Questa operazione comporterà la perdita di tutti i dati personali.

6.4 Clempad si blocca o non risponde più ai comandi.

Se il dispositivo si blocca, non risponde più o risponde male, premere il tasto On/Off per 10 secondi per forzare lo spegnimento del dispositivo. 
Se il problema si verifica di frequente e dopo circa 15 minuti dall’accensione, con conseguente spegnimento forzato e frequente del dispositivo,il prodotto deve essere mandato in assistenza per una problematica legata al microprocessore. 
Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

6.5 Voglio effettuare un backup di Clempad e conservare una copia di tutti i miei dati personali per poterli ripristinare successivamente.

Accedere alle Impostazioni scorrere la lista a sinistra fino a toccare Backup e ripristino e poi toccare Aggiungi account nelle opzioni a destra per aggiungere un account Google in modo da poter salvare i dati personali sui server Google. Nella stessa sezione è possibile inoltre ripristinare tutti i parametri del dispositivo alle impostazioni di fabbrica.

6.6 Voglio proteggere le informazioni contenute nel mio Clempad.

Per proteggere le informazioni personali, è possibile modificare le impostazioni di blocco del tablet, procedendo nel seguente modo: accedere a Impostazioni / Sicurezza, toccare Blocco schermo e scegliere il tipo di blocco da utilizzare. Dopo aver impostato un blocco in questa schermata, ogni volta che si riattiva lo schermo viene visualizzata una schermata di blocco che richiede la sequenza, il PIN o un altro codice specificato. Attenzione! In caso di smarrimento PIN o sequenza di sblocco tablet occorre cancellare e ripristinare il software del dispositivo, determinando però la perdita di tutti i dati personali.

7. Suoni, Funzioni Schermo, Lingua e Tastiera

7.1 È possibile riprodurre video, immagini o ascoltare musica su Clempad?

È possibile riprodurre video, immagini e musica, scaricati o trasferiti dal proprio computer tramite il cavo USB in dotazione, oppure memoria Micro SD inserita nell’apposito scomparto slot. I file video supportati sono: AVI, MOV, WMV, MP4, 3GP, MPEG, ecc. I file audio supportati sono: MP3, WMA, WAV, APE, FLAC, AAC, OGG, ecc. I file immagine supportati sono: JPG, BMP, PNG, TIFF, ecc.

7.2 Come faccio a cambiare lingua se ho selezionato per errore una lingua sconosciuta?

Accedere alle Impostazioni. Scorrere la lista a sinistra fino a toccare Lingua e immissione e poi toccare Lingua nelle opzioni a destra per selezionare quella desiderata.

7.3 Come faccio a copiare e incollare velocemente una parola o un testo mentre sto digitando?

Tenere premuta o toccare due volte rapidamente la parola appena digitata. Comparirà una barra di opzioni in alto in cui sarà possibile tagliare, copiare, incollare o selezionare tutto il testo o parte di esso.

7.4 Come faccio a inserire una lettera accentata?

Mentre si sta digitando sulla tastiera toccare e tenere premuta la lettera che si vuole rendere accentata per far comparire un pop up dei caratteri accentati disponibili, spostare il dito per selezionare il carattere desiderato e rilasciare la pressione per far comparire il carattere sullo schermo.

7.5 Clempad non emette alcun suono. Cosa posso fare?

  1. - Controllare che il volume non sia impostato su 0.
  2. - Collegare gli auricolari nell’apposito connettore sul lato destro di Clempad. Se l’audio si sente correttamente, è un problema hardware degli altoparlanti. Per avviare la pratica di Garanzia e spedire il prodotto all’Assistenza Clienti Clementoni è necessario inviare una mail all’indirizzo clempad@clementoni.it con Oggetto “RESO IN GARANZIA”. Nella mail devono essere contenute le seguenti informazioni: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO E UNA BREVE DESCRIZIONE DEL PROBLEMA.
    Eventuali mail incomplete o comunque prive delle informazioni necessarie non consentiranno di avviare le procedure di Garanzia.

7.6 Lo schermo mostra caratteri troppo piccoli che affaticano la vista.

Accedere alle Impostazioni/Display e poi toccare Dimensione Carattere nelle opzioni a destra e scegliere la grandezza desiderata.

7.7 La fotocamera è nel lato del display... C'è un modo per invertire la ripresa nella parte posteriore così da riprendere un soggetto o l'ambiente circostante?

No, non è possibile, la fotocamera è da intendersi per foto autoritratto o auto riconoscimento del bambino, non per uso professionale. I tablet per bambini di questa fascia hanno la fotocamera nel lato del display.

7.8 Le icone per modificare l'audio, in basso a sinistra sulla barra di stato, sono scomparse. Che posso fare?

È un problema software normalmente risolvibile riportando il software del dispositivo alle impostazioni di fabbrica (determinando però la perdita di tutti i dati personali). Si segua la procedura indicata in questo file pdf scaricando il software necessario da questo link
Si veda questo video dimostrativo per eseguire la procedura in maniera assistita.

Glossario

Qui troverai alcuni fra i termini più usati nel linguaggio informatico. Quando ti troverai di fronte ad una parola che non conosci, controlla in questa sezione, perché potrai trovare la soluzione al tuo problema!

- ACCOUNT È una registrazione di un profilo che viene effettuata da un utente (di solito durante l'iscrizione ad un sito, ma anche in un qualsiasi sistema informatico). Forniti i dati utente all'atto dell'iscrizione, gli verrà assegnato un "nome utente" e una "password" (di propria scelta), per poter essere riconoscibile e poter accedere facilmente all'interno del sistema, tramite l'azione del log-in (cioè dell'inserimento appunto di "nome utente" e "password").

- AC (o CA) Corrente alternata È il tipo di elettricità che, dalla presa di corrente, si immette nell'alimentatore CA. L'alimentatore avrà poi il compito di trasformarla in Corrente continua DC, per poter alimentare il dispositivo.

- ACCELEROMETRO Strumento per la misurazione dei movimenti e delle accelerazioni degli elementi sullo schermo. Per esempio, l'accelerometro è in funzione quando l'immagine di una biglia ruota da un capo all'altro dello schermo quando quest'ultimo viene inclinato.

- APPLICAZIONE È sinonimo di programma. Si dice di qualsiasi software dedicato a un'attività specifica (videoscrittura, calcolo, gestione dati, giochi, ecc).

- BARRA DI STATO È la barra che si trova sul bordo inferiore del DESKTOP. Da qui puoi controllare tutte le applicazioni aperte, cioè i programmi che sono in funzione. Sulla sinistra puoi trovare un tasto che ti permette di tornare immediatamente alla schermata del DESKTOP, a destra c'è l'orario e subito dopo le icone che si riferiscono alla connessione internet, alla carica della batteria, etc.

- BROWSER Un BROWSER o navigatore è un'applicazione che consente di visualizzare i contenuti delle pagine dei siti web e di interagire con essi, permettendo così all'utente di navigare in internet. Esso è infatti in grado di interpretare l'HTML, cioè il codice con il quale è scritta la maggior parte delle pagine web, e di visualizzarlo in forma di ipertesto, che sarebbe un insieme di documenti messi in relazione tra loro tramite parole chiave.

- CARTELLA È lo spazio in cui i file sono organizzati e raggruppati. I file in una cartella possono essere visualizzati e ordinati in modi diversi, ad esempio, in ordine alfabetico, per data o per dimensione.

- DC (o CC). Corrente continua È il tipo di elettricità trasformata nel passaggio della corrente alternata AC all'interno dell'alimentatore. È l'unico tipo di corrente utilizzabile per il funzionamento del dispositivo.

- DESKTOP È chiamata DESKTOP (termine inglese che significa scrivania) la schermata Home iniziale che compare quando accendi il dispositivo. Come un vero e proprio tavolo da lavoro, su di esso sono posizionate le ICONE dei programmi che vuoi utilizzare, per darti la possibilità di accedere ad essi in modo facile e immediato semplicemente toccandoli.

- HARDWARE È la parte fisica di un dispositivo, ovvero tutte quelle parti magnetiche, meccaniche ed elettroniche che ne consentono il funzionamento (dette anche strumentario).

- ICONA In informatica un'ICONA è un'immagine (un disegno stilizzato) di piccole dimensioni che rappresenta un'applicazione, un'azione o un tipo di FILE. Per aprire un'ICONA, basta toccarla.

- INTEGRATO Questo termine si riferisce generalmente ai componenti che sono fisicamente collocati sulla scheda di sistema di un dispositivo. Ha il significato di incorporato.

- PERIFERICA In informatica una periferica è un componente HARDWARE che durante il funzionamento non risiede, del tutto o in parte, all'interno del dispositivo (come una penna USB, un scheda Micro SD, ecc.)

- RAM Abbreviazione di Random-Access Memory, che significa "memoria ad accesso casuale". È la principale area di memorizzazione temporanea per le istruzioni e i dati dei programmi. Questo significa che mentre stai usando un'applicazione, il dispositivo memorizza dei dati di cui ha bisogno per eseguire tutte le operazioni che tu gli richiedi. Questi dati vengono appunto memorizzati nella RAM. Il dispositivo poi li eliminerà automaticamente al suo spegnimento.

- Micro SD Card/Scheda Micro SD Abbreviazione di Secure Digital, è una scheda che serve a memorizzare in formato digitale grandi quantità di informazioni all'interno di memorie flash, cioè quelle memorie che non hanno bisogno di essere alimentate da corrente elettrica e che occupano poco spazio. La Scheda Micro SD è la memoria più utilizzate all'interno di macchine fotografiche digitali.

- SISTEMA OPERATIVO OS (Operating System). È un particolare SOFTWARE che funge da "base" sulla quale si appoggiano tutti gli altri software. È responsabile del controllo e dei componenti HARDWARE che costituiscono un dispositivo e delle applicazioni che su di esso vengono eseguiti.

- USB (Universal Serial Bus) MEMORIA Una penna USB (o USB flash drive, o anche chiavetta USB) è una memoria di massa portatile che si collega al dispositivo mediante la PORTA USB.

- USB (Universal Serial Bus) PORTA HOST È una porta che permette di collegare al dispositivo delle PERIFERICHE come tastiere, mouse (se supportati), chiavette 3G o più semplicemente una PENNA USB. Le PERIFERICHE USB possono esser collegate e scollegate senza spegnere il dispositivo.

- WIDGET Elemento grafico che facilita l'uso di un'applicazione creando un'interfaccia semplice da individuare e da utilizzare direttamente. Un tempo linguaggio dei programmatori, ora termine tecnico di tutto rispetto. Pulsanti, barre di scorrimento, campi di modifica, elenchi ad albero e così via sono tutti widget. I programmatori combinano questi elementi nei programmi che funzionano su desktop.